Skip to content

Allen & Overy nel nuovo green bond di A2A

Contatti
Tommasi Cristiano
Cristiano Tommasi

Partner

Roma

Vedi profilo →

Byrne Craig
Craig Byrne

Partner

Milano

Vedi profilo →

15 giugno 2022

Allen & Overy ha assistito le banche joint lead managers nel nuovo Green Bond da 600 milioni di euro con durata 4 anni di A2A, che andrà a finanziare Progetti Green allineati alla Tassonomia Europea.

L’emissione ha registrato grande interesse ricevendo ordini per oltre 1,7 miliardi di euro, circa 3 volte l’ammontare offerto. Il bond, destinato agli investitori istituzionali ed emesso a valere sul Programma Euro Medium Term Notes, si basa sul Sustainable Finance Framework di Gruppo, l’insieme di linee guida che rafforzano il legame fra strategia finanziaria e strategia sostenibile.

I proventi netti derivanti dall’emissione andranno a finanziare gli Eligible Green Projects: progetti strategici di economia circolare e transizione energetica legati allo sviluppo delle rinnovabili e al settore ambientale, definiti all’interno del Sustainable Finance Framework di A2A. Il Gruppo ha verificato l’allineamento fra questi progetti green e la Tassonomia Europea – il regolamento UE che elenca le attività economiche che possono essere considerate sostenibili - in particolare quello relativo all’obiettivo “mitigazione dei cambiamenti climatici”.

I titoli sono regolati da legge inglese e quotati sul mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo.

Allen & Overy ha assistito IMI-Intesa Sanpaolo e Santander in qualità di Global Coordinators, e BBVA, BNP Paribas, Crédit Agricole CIB, Goldman Sachs International, IMI-Intesa Sanpaolo, Mediobanca, Santander e UniCredit in qualità di Joint Bookrunners con un team guidato dai partner del dipartimento International Capital Markets Cristiano Tommasi e Craig Byrne, coadiuvati dall’associate Pierfrancesco Bencivenga.

Altre competenze pertinenti