Skip to content

Allen & Overy nella cartolarizzazione di Fiditalia con collocamento sul mercato da 1 miliardo

Contatti
Sennhauser Stefano
Stefano Sennhauser

Partner

Milano

Vedi profilo →

Pietro Bellone

Counsel

Milano

Vedi profilo →

Chiara D'Andolfo

Associate

Milano

Vedi profilo →

Guelfi Francesco
Francesco Guelfi

Partner

Milano

Vedi profilo →

Clarizia Elia Ferdinando
Elia Ferdinando Clarizia

Senior Associate

Milano

Vedi profilo →

Simone Simona
Simona Simone

Associate

Milano

Vedi profilo →

Contatti stampa

For media enquiries relating to this topic, please contact:

Canepone Cristina
Cristina Canepone

PR & Communication Manager

Milano

Vedi profilo →

10 novembre 2021

Allen & Overy ha prestato assistenza in un’operazione di cartolarizzazione avente ad oggetto crediti derivanti da finanziamenti per l’acquisto di autoveicoli concessi da Fiditalia S.p.A., intermediario finanziario il cui capitale sociale è interamente detenuto da Société Générale. 

I titoli di classe A, B, C e D emessi dalla società veicolo Red & Black Auto Italy S.r.l. hanno ottenuto un rating da parte di DBRS e Moody’s, sono stati ammessi a quotazione presso la Borsa del Lussemburgo e sono stati collocati sul mercato dei capitali per un valore complessivo pari a 1 miliardo di euro. I titoli di classe J sono stati sottoscritti da Fiditalia. Un interesse economico netto almeno pari al 5% è detenuto da Fiditalia a valere sulle esposizioni sottostanti secondo la regolamentazione europea.

Si tratta della prima operazione realizzata da Fiditalia con collocamento pubblico dell’intera capital structure (ad eccezione dei titoli junior).

L’operazione è stata strutturata in conformità ai criteri di “semplicità, trasparenza e standardizzazione” (STS) previsti dal Regolamento (UE) 2402/2017. Il PCS ha agito in qualità di terzo verificatore.

Allen & Overy ha assistito l’arranger e lead manager Société Générale in relazione a tutti i profili legali, regolamentari e fiscali dell’operazione con un team diretto dal partner Stefano Sennhauser e dal counsel Pietro Bellone, coadiuvati dall’associate Chiara D’Andolfo e dal trainee Pietro Milanesi. Gli aspetti fiscali sono stati curati dal partner Francesco Guelfi, insieme al senior associate Elia Ferdinando Clarizia e all’associate Simona Simone. Un gruppo di professionisti delle sedi di Milano e Londra ha inoltre prestato consulenza in merito alle tematiche di diritto inglese.

Altre competenze pertinenti