Skip to content

Pietro Bellone nuovo partner di Allen & Overy

Allen & Overy, studio legale internazionale presente da 25 anni in Italia, annuncia la promozione di Pietro Bellone a partner del dipartimento di finanza, con effetto dal 1 maggio 2023. L’annuncio avviene nel contesto delle nomine a partner dello studio a livello globale, per un totale di 36 nuovi soci in 13 sedi del network di A&O.

A margine dell’annuncio, Stefano Sennhauser, senior partner di Allen & Overy Italia, ha commentato: “Siamo orgogliosi della promozione a partner di Pietro, professionista stimato da clienti e colleghi che in questi anni ha fornito un contributo significativo alla practice italiana. La sua nomina conferma la crescita dello studio nel nostro Paese e dimostra l’importanza del mercato italiano nella strategia globale di A&O. Siamo ambiziosi e vogliamo continuare a crescere e investire nelle future generazioni di soci”.

In Allen & Overy dal 2014, Pietro Bellone assiste da oltre quindici anni primari istituti di credito, fondi di private capital e società in relazione ad un ampio spettro di operazioni di finanza strutturata, ivi incluse operazioni di direct lending e sindacazioni tramite veicoli di cartolarizzazione, acquisizioni e finanziamenti a valere su attivi deteriorati, cartolarizzazioni a fini di liquidità e capital relief (sia cash che sintetiche), asset-backed financing e programmi di covered bond. Oltre a prestare consulenza nella strutturazione delle operazioni, Pietro assiste i clienti su complesse questioni regolamentari riguardanti la normativa italiana e europea in materia di cartolarizzazioni.

Pietro ha commentato: “Questo riconoscimento professionale mi riempie di gioia, non soltanto per i risultati raggiunti a livello individuale, ma soprattutto perché premia il lavoro svolto dal nostro team di finanza strutturata, che con talento, passione e creatività ha saputo affermarsi come punto di riferimento per le operazioni più sofisticate e innovative del mercato”.