Skip to content

A&O Italy celebra la diversità

Titoli in questo articolo

Lo studio ha dedicato ai temi di diversity & inclusion un evento basato sul dialogo partecipativo

Il 26 ottobre si è svolto presso la sede di Milano di Allen & Overy l’evento Diversity Celebration, un incontro sui temi di diversità e inclusione che ha visto coinvolti professionisti e dipendenti dello studio in un’occasione di dialogo aperto e partecipativo. L’incontro è stato condotto da Francesca Vecchioni, fondatrice e presidente di “Diversity”, organizzazione no profit impegnata nel diffondere la cultura dell’inclusione.

Stefano Sennhauser, senior partner di A&O Italy, ha commentato: “Come studio ci impegniamo ogni giorno affinché il nostro sia un ambiente di lavoro inclusivo che promuova la diversità, in tutti i suoi elementi, quale fonte di ricchezza e di stimolo e questo evento è stato una bella occasione per affrontare il tema in modo semplice e informale.”      

Dopo una prima introduzione sulla diversity, Francesca Vecchioni ha aperto le testimonianze dirette di alcune persone di A&O che hanno riportato la loro esperienza di vita alle prese con pregiudizi legati al concetto di diversità, stimolando il dibattito tra i presenti su come affrontare questi temi in modo aperto e costruttivo.

Anna Di Giovanni, Head of Operations di A&O Italy, ha evidenziato: “Realizzare un ambiente di lavoro dove ciascuno possa sentirsi a suo agio con la certezza di poter essere sé stessi è uno dei nostri principali obiettivi e l’interesse suscitato da questo evento ci fa pensare che siamo nella giusta direzione”.  

Diversity Celebration è il primo di un ciclo di eventi e incontri promossi da A&O Italy.