Skip to content

Senior preferred bond fix-to-floater per Banca Monte dei Paschi di Siena con l’assistenza di Allen & Overy

Titoli in questo articolo

Notizie correlate e approfondimenti

News: 15 February 2024

Allen & Overy nel bond da 650 milioni di euro da parte di Exor

News: 09 February 2024

Allen & Overy nel nuovo European Covered Bond (Premium) di Banco BPM

News: 08 February 2024

Allen & Overy nel bond di Italgas da 650 milioni di euro

News: 31 January 2024

Allen & Overy con CA Auto Bank nel bond da 900 milioni di euro

Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari Joint Bookrunners nel collocamento da parte di Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. di un prestito obbligazionario senior preferred fix-to-floater per un valore nominale di 750 milioni di euro e scadenza a 3 anni (2 marzo 2026) con possibilità di richiamo per l’emittente al secondo anno destinato ad investitori istituzionali.

I titoli corrispondono una cedola fissa annua pari a 6,75% per i primi due anni. Se l’emittente non eserciterà l’opzione di richiamo al secondo anno alla optional redemption date (2 marzo 2025), la cedola sarà corrisposta su base trimestrale e determinata in base all’Euribor a 3 mesi incrementato di un margine pari al 3,206%.

Il bond è emesso a valere sul programma Euro Medium Term Notes di Banca Monte dei Paschi di Siena ed è stato ammesso a quotazione presso la Borsa di Lussemburgo.

Il team di Allen & Overy al fianco dei Joint Lead Manager e Joint Bookrunner – tra gli altri, Mediobanca, MPS Capital Services, NatWest Markets, Santander e Société Générale – è diretto dai partner e co-head del dipartimento International Capital Markets Cristiano Tommasi e Craig Byrne, coadiuvati dall’associate Elisabetta Rapisarda e dal trainee Paolo Martellone.