Skip to content

Allen & Overy nella cartolarizzazione STS pubblica di Creditis

Contatti
Sennhauser Stefano
Stefano Sennhauser

Partner

Milano

Vedi profilo →

Pietro Bellone

Counsel

Milano

Vedi profilo →

Chiara D'Andolfo

Associate

Milano

Vedi profilo →

Guelfi Francesco
Francesco Guelfi

Partner

Milano

Vedi profilo →

Clarizia Elia Ferdinando
Elia Ferdinando Clarizia

Senior Associate

Milano

Vedi profilo →

Simone Simona
Simona Simone

Associate

Milano

Vedi profilo →

Contatti stampa

For media enquiries relating to this topic, please contact:

Canepone Cristina
Cristina Canepone

PR & Communication Manager

Milano

Vedi profilo →

29 luglio 2021

Milano – Allen & Overy ha prestato assistenza legale in relazione ad un’operazione di cartolarizzazione di crediti al consumo originati da Creditis Servizi Finanziari S.p.A., intermediario finanziario la cui maggioranza è detenuta dal gruppo Chenavari, per un valore di circa 276 milioni di euro.

L'operazione è stata strutturata secondo i criteri di “semplicità, trasparenza e standardizzazione” (STS) previsti dalla normativa europea ed è stata designata dall’originator come STS mediante notifica all’ESMA. PCS ha agito in qualità di terzo verificatore.

I titoli emessi dalla società veicolo Brignole CO 2021 S.r.l., ad eccezione di quelli di classe F e R, hanno ottenuto i rating di DBRS e Fitch. Tutti i titoli, salvo quelli di classe R, sono stati ammessi a negoziazione sul mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo e, al netto della quota di risk retention detenuta dall’originator, sono stati collocati sul mercato presso investitori istituzionali.

Allen & Overy ha assistito Citigroup Global Markets Limited, in qualità di arranger e joint lead manager, e Deutsche Bank AG, in qualità di joint lead manager, con un team diretto dal partner Stefano Sennhauser e dal counsel Pietro Bellone, coadiuvati dall’associate Chiara D'Andolfo e del trainee Pietro Milanesi. Il partner Francesco Guelfi e il senior associate Elia Ferdinando Clarizia, insieme all’associate Simona Simone e al trainee Lino Ziliotti, hanno curato i profili fiscali. Un gruppo di professionisti delle sedi di Milano, Londra e New York ha fornito consulenza in merito agli aspetti di diritto inglese e americano.

Altre competenze pertinenti